lunedì 27 marzo 2017

Cultura. Il 7 aprile a Palermo presentazione del libro, "Le indagini del Comandante Tenax"


Il 7 aprile 2017, con il patrocinio dell'Associazione Nazionale Carabinieri del capoluogo regionale, si terrà a Palermo dalle ore 17,,00 presso la Sala Museale dedicata all'Arma dei Carabinieri, in via Principe di Granatelli, 35/B, la presentazione del libro, "Le indagini del Comandante Tenax" di Daniele Venturini.
All'evento sarà presente l'autore del libro.








giovedì 23 marzo 2017

Alessandria della Rocca, inaugurazione piazza intitolata al Gen. CA Carlo Alberto dalla Chiesa

L’Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione di Palermo, ha partecipato all'inaugurazione di una piazza intitolata al Gen. CA Carlo Alberto dalla Chiesa nel centro storico del Comune di Alessandria della Rocca (AG). 
Presente per la circostanza l'On Domenico Rossi, sottosegretario alla Difesa, il Prefetto di Agrigento, il Sindaco del luogo ed i vertici delle FF.PP. della provincia di Agrigento. 
I soci ANC oltre a concorre al servizio di vigilanza, hanno allestito un gazebo nel quale hanno esposto cimeli, uniformi, fotografie ed altro, a dimostrazione dell'impegno dell'Arma Benemerita al servizio della collettività.
La figura del Gen. C.A., è stata evidenziata nel corso dei numerosi interventi che hanno messo in luce l'importanza di diffondere tra le giovani generazioni il significato dei valori che ruotano attorno ai principio di legalità tanto caro al Generale.

venerdì 17 marzo 2017

Carabinieri. Il 24 marzo a Palermo commemorazione della figura del carabiniere corazziere Calcedonio Giordano

Il 24 marzo 2016 l'ANC (Associazione Nazionale Carabinieri), Sezione di Palermo, commemorerà la figura del Carabiniere Corazziere Calcedonio Giordano (Palermo 11 luglio 1916 - Roma 24 marzo 1944) Medaglia D'oro al Valore Militare alla "memoria", martire delle Fosse Ardeatine.
Il militare, nel corso del secondo Conflitto Mondiale e piu' precisamente durante l'occupazione tedesca, entrò a far parte della formazione clandestina di resistenza dei Carabinieri venendo in seguito catturato dai nazisti e sottoposto ad atroci torture. Il 24 marzo del 1944, all'età di soli 26 anni fu barbaramente ucciso unitamente ad altri 334 ostaggi italiani.
Alla sua memoria è intitolata la sede ANC di Palermo e la via in cui è ubicata la Stazione Carabinieri di Palermo-Falde. 
La commemorazione prevede la celebrazione di una Santa Messa di ricordo officiata dal Cappellano Militare Don Salvatore Falzone, alle ore 18.30 del 24 marzo p.v., presso la Chiesa Santa Maria Maddalena, sita all'interno del Comando Legione Carabinieri Sicilia in via Vittorio Emanuele 475 di Palermo.

domenica 12 marzo 2017

Nel capoluogo regionale, settimo raduno di Primavera, presente l'Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione di Palermo

In occasione del settimo raduno di Primavera, organizzato dagli appassionati della mitica "Targa Florio", a Palermo presso il Comando Legione Carabinieri Sicilia, sono state esposte una quarantina di autovetture che negli anni passati hanno partecipato alle gare automobilistiche.
Per il particolare evento è stato possibile ai visitatori ed appassionati di sport, di poter assistere ad una breve esibizione della Fanfara dei Carabinieri, di visitare la Chiesa di Santa Maria Maddalena, la Chiesa di San Giacomo dei militari e la sala della Memoria, tutte ubicate all'interno della Caserma. 
L'Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione di Palermo, ha presenziato alla manifestazione con un nutrito numero di soci.
Molta l'affluenza di persone e di visitatori.

lunedì 6 marzo 2017

Palermo. Corso di lingua e cultura araba

L'officina di Studi Medioevali di Palermo, ha proposto lo svolgimento di un corso di lingua e cultura araba, riservato al personale dell'Arma (in servizio ed in congedo) ed al proprio nucleo familiare.
L'attività formativa, oltre a fornire gli strumenti di base della lingua araba, si prefigge l'obiettivo di approfondire le complesse e basilari tematiche connesse alla cultura medio orientale ed alle sue fondamentali tradizioni.
Il corso prevede: - durata di 60 ore, articolato su 20 incontri, che saranno tenuti il martedì ed il giovedì pomeriggio, dalle 16,00 alle ore 19,00; - inizio 11 aprile e termine 20 giugno 2017; - consegna del materiale didattico; - esame di valutazione finale; - rilascio attestato di frequenza; - diritto di riconoscimento di eventuali crediti formativi.
Il costo del corso, in convenzione, è di Euro 175,00 per ogni partecipante. Le richieste di informazioni ed iscrizioni, dovranno essere inoltrate direttamente all'Officina di Studi Medioevali, via del Parlamento n. 32 Palermo, Tel. 39 091-586314 - 091-333121.

martedì 7 febbraio 2017

A Palermo sabato 11 febbraio 2017, Consiglio Associazione Nazionale Carabinieri

In occasione della riunione di Consiglio presso la sede ANC di Palermo,  programmata per Sabato 11 febbraio 2017, alle ore 17.00 , oltre ad affrontare l’approvazione del rendiconto 2016, i Consiglieri discuteranno della pianificazione dell’esercizio finanziario 2017, dell’esame bozza nuovo Statuto Organico ANC, e del prossimo raduno interregionale ANC nella regione Puglia, previsto nel mese di maggio 2017 nei giorni 27 e 28.
Presiederà il Presidente ANC sezione di Palermo, Generale di Brigata, Michele Di Martino (nella foto).

domenica 29 gennaio 2017

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Palermo Di Stasio, visita la sede dell’ANC del capoluogo regionale


Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Palermo, Col. Antonio Di Stasio, ha fatto visita sabato 28 gennaio 2017, alla sede della Sezione dei Carabinieri in congedo di Palermo. Ad accoglierlo il Gen. Michele Di Martino, Presidente della Sezione A.N.C. che ha espresso la sua gratitudine per il costante impegno che contraddistingue i Carabinieri in congedo. L’Associazione Nazionale Carabinieri aggrega Carabinieri in servizio, in congedo ed i loro familiari ed è stata costituita a Milano il 1° marzo 1886 con la denominazione di “Associazione di Mutuo Soccorso tra congedati e pensionati dei Carabinieri Reali”. La sezione di Palermo è intitolata al Carabiniere Corazziere Calcedonio Giordano, medaglia d’oro al valor militare alla memoria.
Nella circostanza, il Colonnello Di Stasio ha voluto ricordare che, "«il Carabiniere non va mai in pensione: così è per chiunque abbia indossato l’uniforme e gli alamari; anche fuori dal servizio attivo, egli resta nelle file serbando l’orgoglio di avere servito la collettività. Gli appartenenti all’Associazione nazionale, quali impareggiabili custodi degli alti valori istituzionali, costituiscono autorevole punto di riferimento per le nuove generazione".